Cronaca

Tragedia ad Aversa, ha un infarto improvviso: 67enne muore in piazza Vittorio Emanuele

L’uomo è stato soccorso in strada da un medico in servizio e da un agente della polizia penitenziaria

Questa sera, giovedì 9 giugno, in piazza Vittorio Emanuele ad Aversa un uomo muore per un infarto improvviso. Un uomo di 67 anni, agente in pensione della polizia di Stato, è crollato al suolo a causa di un terribile malore. Un infarto che non gli ha dato scampo.

Muore in piazza ad Aversa colpito da un infarto

L’uomo è stato soccorso in strada da un medico in servizio e da un agente della polizia penitenziaria, anch’egli aversano, che passava per la piazza. In quei concitati momenti, tante persone sono accorse e più di una ha lamentato l’assenza di un defibrillatore in una delle piazze più importanti della città.

Secondo quanto è emerso, il 67enne è deceduto in strada.

Articoli correlati

Back to top button