Cronaca

Treno uscito dai binari a Caserta: fango e alberi sulla linea ferroviaria

Ancora disagi dovuti al maltempo in provincia di Caserta: un treno sarebbe uscito dai binari tra le stazioni di Mignano Montelungo e Tora Presenzano. Fango e alberi si sono presentati sulla linea ferroviaria. Passeggeri radunati nell’ultimo vagone. Lo riporta il Mattino.

Maltempo a Caserta, treno uscito dai binari

Ancora disagi dovuti al maltempo nel Casertano: un treno sarebbe uscito dai binari tra le stazioni di Mignano Montelungo e Tora Presenzano. Fango e alberi si sono presentati sulla linea ferroviaria. Passeggeri radunati nell’ultimo vagone.

Non si sarebbero registrati feriti ma solo tanto spavento. I passeggeri avrebbero sentito un urto, probabilmente con uno degli alberi ritrovati sulla linea e caduti a causa delle forti raffiche di vento delle ultime ore. Ovviamente il treno è uscito dai binari ma per fortuna le carrozze non si sono ribaltate. I fatti si sono verificati nel tardo pomeriggio di oggi, il treno infatti era partito alle 18:05 da Cassino diretto a Caserta.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button