Uccise 4 persone al culmine di una lite: confermato l’ergastolo

trentola-ducenta-luciano-pezzella-ergastolo

Trentola Ducenta, confermato l'ergastolo per Luciano Pezzella. L'uomo ha ucciso, con una pistola, quattro persone, il 12 luglio del 2015

Trentola Ducenta, confermato l’ergastolo per Luciano Pezzella. La Prima Sezione Penale della Corte di Cassazione ha confermato la pena per l’uomo che ha ucciso, con una pistola, quattro persone, il 12 luglio 2015.

Trentola Ducenta, confermato l’ergastolo per Luciano Pezzella

Luciano Pezzella, agente penitenziario, al termine di una lite per motivi di vicinato, uccise Michele Verde, Vincenza Caiazza e Pietro Verde, padre, madre e figlio, insieme al giovane Francesco Pinestro, che era li per caso.

L’uomo scaricò sulle vittime l’intero caricatore della sua pistola d’ordinanza, una Beretta calibro 9, tutto per una lite causata dal parcheggio di un furgone.

 

TAG