Cronaca

Truffa online della casa in affitto, denunciato 33enne di Acerra

Paga la caparra per l'affitto di una casa a Cagliari, ma è una truffa. Finisce nei guai un 33enne residente ad Acerra

Paga la caparra per l’affitto di una casa a Cagliari, ma è una truffa. Finisce nei guai un 33enne residente ad Acerra. L’uomo è stato denunciato dai Carabinieri di Senorbì (Sud Sardegna) per truffa aggravata.

Acerra, 33enne denunciato per truffa

Le indagini sono partite dalla querela presentata da una 47enne cagliaritana, educatrice professionale, che ha risposto all’annuncio su un sito di immobili in affitto, perché interessata ad un appartamento di Cagliari. Una volta ricevuta la somma di 1000 euro come caparra per bloccare la casa, il presunto proprietario dell’immobile ha rimosso l’annuncio e si è reso irreperibile. I carabinieri sono risaliti all’uomo – non nuovo a truffe simili – dagli accertamenti bancari, hanno bloccato il conto del 33enne e lo hanno denunciato.

 

Articoli correlati

Back to top button