Cronaca

Tentata truffa in una pasticceria a Santa Maria Capua Vetere, ma la titolare non ci casca

Tentata truffa ad una pasticceria di Santa Maria Capua Vetere. I fatti sono avvenuti ieri mattina, 2 gennaio

Tentata truffa ad una pasticceria di Santa Maria Capua Vetere. I fatti sono avvenuti ieri mattina, 2 gennaio. Un uomo è entrato all’interno del locale ed ha comprato un dolce da due euro. Una volta alla cassa, come scrive anche Caserta News, ha pagato con una banconota da 50 euro.

Tentata truffa in una pasticceria a Santa Maria Capua Vetere

In attesa di ricevere il resto, l’uomo ha provato a distrarre la titolare chiacchierando con lei. Quando la donna gli ha dato i 48 euro, l’uomo ha preso una banconota da 20 euro e l’ha messa velocemente in tasca, dicendo poi alla titolare che aveva sbagliato a dargli il resto. Ma la titolare non è caduta nella trappola.

 

Articoli correlati

Back to top button