Cronaca

Villa di Briano, nasconde droga nella macchina del caffè: arrestato proprietario del bar

Il blitz della polizia nell'esercizio commerciale: trovati 98 grammi di hashish

Nasconde droga di tipo hashish nella macchina del caffè a Villa di Briano: è stato arrestato dalla Polizia il proprietario del bar.

Villa di Briano, nasconde droga nella macchina del caffè di un bar

La Polizia ha tratto in arrestato in flagranza di reato un 64enne del luogo, titolare di un bar, accusato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. 

Il blitz

Gli agenti hanno assistito allo scambio di una “stecca” di hashish, consegnata dal titolare dell’esercizio ad una persona, dietro corresponsione di una somma di denaro.

Il ritrovamento

Durante la perquisizione nel locale, i poliziotti hanno rinvenuto all’interno di tre pacchetti di sigarette, occultati sotto la macchina del caffè, cento “stecche” di hashish, del peso complessivo di 98 grammi. Altresì, è stata rinvenuta a la somma di 190 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio.

Articoli correlati

Back to top button