Cronaca

Villa di Briano, minaccia la vicina per un posto auto: “Ti brucio la macchina se non la sposti” | Denunciato un 67enne, sequestrate le armi

“Ti brucio la macchina se non la sposti”, minaccia la vicina per un posto auto a Villa di Briano: 67enne denunciato dalla Polizia. Sequestrate inoltre le armi in suo possesso, detenute regolarmente.

Villa di Briano, minaccia la vicina per un posto auto: denunciato

Avrebbe minacciato di incendiarle la macchina a seguito di una lite per un posto auto così la donna lo denunciato alla Polizia. I fatti sono avvenuti a Villa di Briano. I poliziotti, in occasione degli accertamenti svolti sulla vicenda, hanno accertato che l’uomo deteneva legalmente un fucile, una pistola e svariate munizioni che però sono state sequestrate: saranno conservate presso l’Ufficio di polizia in attesa delle valutazioni dell’Autorità di pubblica sicurezza del Prefetto sul divieto di detenzione armi.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio