Cronaca

Villa Literno, bambino di 5 anni rischia di morire annegato in piscina: è grave

A Villa Literno, un bambino di 5 anni ha rischiato di morire annegato in piscina: nonostante il salvataggio le sue condizioni sembrano gravi.

Tragedia in piscina a Villa Literno: bambino è grave dopo aver rischiato di annegare

Paura quest’oggi in una piscina a Villa Literno, dove un bambino di 5 anni ha rischiato di morire annegato. Il piccolo K.R., originario di Napoli, stava passando una tranquilla giornata in famiglia, poi ha avvertito un malore mentre era in acqua.

Lo staff della struttura ha salvato il bambino prima che fosse troppo tardi: tuttavia, dopo il salvataggio era totalmente incosciente. Per questo motivo, i soccorritori del 118 hanno provveduto a trasportarlo presso il pronto soccorso della clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Lì i medici hanno disposto il trasferimento al Santobono di Napoli, specializzato nella cura pediatrica.

Stando ai primi accertamenti, il bambino di 5 anni sarebbe in condizioni gravi, infatti, i medici ancora non hanno stabilito la prognosi.

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button