Cronaca

Villa Literno, spaccia in casa nonostante i domiciliari: 48enne in manette

I carabinieri della Stazione di Villa Literno, hanno arrestato, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, D.T., 48 anni di Villa Literno. L’uomo era ai domiciliari.

Spaccia in casa nonostante i domiciliari

L’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, durante una perquisizione in casa, è stato trovato in possesso di circa 40 grammi di hashish, poi sequestrati.

Nella circostanza è stato sequestrato anche materiale da confezionamento. L’arrestato è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button