Cronaca

Vitulazio, picchia i genitori per estorcere denaro: 30enne in manette

Vitulazio, estorceva denaro al padre, alla madre e ai suoi fratelli, minacciandoli e picchiandoli ripetutamente. Finisce in manette un 30enne del posto.

Vitulazio, estorceva denaro al padre picchiando la madre e i fratelli

I carabinieri della stazione di Vitulazio guidati dal maresciallo Crescenzo Iannarella hanno arrestato il 30enne, eseguendo la misura cautelare emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Una misura che si era resa necessaria per porre fine a quell’ondata di violenza e terrore che si era abbattuta sulla famiglia.

Pochi giorni prima, proprio a seguito delle denunce e delle segnalazioni, il giudice aveva ordinato il divieto di avvicinamento dell’uomo ai componenti del nucleo familiare, ma lui non aveva mai rispettato la misura restrittiva.

Le indagini

Il momento più teso e drammatico è accaduto nel settembre del 2019, quando la denuncia di maltrattamenti di una delle vittime ha fatto scattare le indagini dei militari.

Articoli correlati

Back to top button