• Recale Lorenzo Riccio morto intervento dimagrire

    Ha deciso in vita di dare un senso alla sua morte. E cosi è stato. Nell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, un ragazzo di 23 anni, morto a seguito di un incidente, ha donato, accertata la morte cerebrale, cuore, fegato, reni e cornee, riaccendendo la possibilità e la speranza di vita in pazienti in attesa di trapianto. Caserta, ragazzo morto in un incidente: donati gli organi…

    Leggi »
Pulsante per tornare all'inizio