Cronaca

Romina Del Gaudio, il killer è ancora a piede libero

Ancora avvolto nel mistero il caso di Romina Del Gaudio, la ragazza di 19 anni scomparsa il 4 giugno del 2004 da Aversa e uccisa con due colpi di pistola dopo essere stata accoltellata: il killer, di cui non di conoscono le generalità, è ancora a piede libero. Il caso è stato riaperto dalla Procura, dopo 18 anni d’indaga senza sosta. Lo riporta il Mattino.

Omicidio Romina Del Gaudio, il killer è libero

Ancora avvolto nel mistero il caso di Romina, la ragazza di 19 anni scomparsa il 4 giugno del 2004 da Aversa e uccisa con due colpi di pistola dopo essere stata accoltellata: il killer, di cui non di conoscono le generalità, è ancora a piede libero. Il caso è stato riaperto dalla Procura, dopo 18 anni d’indaga senza sosta. Lo riporta il Mattino.

Erano tre i nomi iscritti sul registro degli indagati ed erano tre le altrettante piste investigative ritenute calde. Una lettera anonima fu recapitata a giornalisti e investigatori all’epoca dei fatti: nella missiva c’era riferito che la ragazza era stata importunata da due uomini, padre e figlio. Nella lettera mai tenuta in considerazione, c’era il numero di targa dei due. Quella macchina è intestata ad un uomo coinvolto nell’omicidio di Santulli. Tutte le piste sono state vagliate ma non si è ancora giunti ad una conclusione.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button