Cronaca

Scomparsa Antonio Sabba, l’uomo manca da casa dal 25 marzo

La comunità di Maddaloni è in apprensione per la scomparsa di Antonio Sabba, 73 anni, fratello di un noto imprenditore della zona.

Scomparso Antonio Sabba

Antonio Sabba, fratello del noto imprenditore Raffaele, è scomparso dalla sua abitazione di Maddaloni da lunedì 25 marzo. L’uomo, 73 anni, pensionato, abitava insieme alla moglie a Caserta nella frazione di Centurano.

Secondo chi lo ha visto l’ultima volta, l’uomo era uscito la mattina con l’auto, e dopo essere rientrato aveva lasciato sul tavolo in cucina tutti i suoi effetti personali. Subito dopo era uscito di nuovo, questa volta a piedi. Da quel momento di Antonio Sabba si sono perse le tracce.

La storia a “Chi l’ha visto?”

I familiari hanno denunciato la scomparsa alle forze dell’ordine e anche a ‘Chi l’ha visto?’‘Chi l’ha visto?’, il noto programma di Rai3.

Si indaga a tutto campo.

La scheda di Antonio Sabba

antonio-sabba-maddaloni

  • Età:73 (al momento della scomparsa)
  • Corporatura:esile
  • Statura:168
  • Occhi:azzurri
  • Capelli:bianchi
  • Abbigliamento:un giubbino beige, una maglia girocollo bianca e grigia, pantaloni scuri; porta occhiali da vista come nella foto
  • Scomparso da:Caserta, frazione Centurano
  • Data della scomparsa:25/03/2019
  • Antonio Sabba, 73 anni, pensionato, abita a Centurano, frazione di Caserta, con la moglie. La mattina di lunedì 25 è uscito in auto. Ha fatto rientro poco dopo, lasciando sul tavolo della cucina tutti i suoi effetti personali: le chiavi della macchina, il portafoglio, i documenti e il cellulare; poi è uscito a piedi. Intorno alle 15, un conoscente lo ha incontrato a Capua (Caserta). Qui è stato visto anche davanti alla farmacia Tartaglione, in via Gran Priorato Malta. Da allora nessuno ha più avuto sue notizie.

 

Articoli correlati

Back to top button