Cronaca

Caserta, nuove accuse del boss pentito: arrestato il “Re del Pane”

È stato arrestato dai carabinieri Gianni Morico, imprenditore di Caserta conosciuto da tutti come il “Re del Pane”. Le dichiarazioni del figlio pentito del boss dei Casalesi, Francesco Schiavone (detto Sandokan), rovinano il noto imprenditore.

Arrestato il “Re del Pane” a Caserta

È stato arrestato dai carabinieri Gianni Morico, noto imprenditore di Caserta conosciuto da tutti come il “Re del Pane”. Dopo l’esecuzione della sentenza di Appello, era stato condannato a 6 anni e otto mesi di reclusione.

Le attività dell’imprenditore

In primo grado, era stato assolto dall’accusa di concorso esterno al clan dei Casalesi, ma in seguito, Nicola Schiavone, neo pentito della cosca, aveva riferito dei particolari sull’attività dell’imprenditore, tanto da cambiare l’esito della sentenza di secondo grado. Finisce in carcere anche Nicola del Villano.

Articoli correlati

Back to top button