Cronaca

Bambino rapito dalla madre a Fano 4 anni fa: rintracciato in provincia di Caserta

Bambino rapito dalla madre a Fano 4 anni fa: ritrovato in provincia di Caserta. Il piccolo era stato sottratto al padre nel 2017 dopo la separazione dei due coniugi, la madre lo aveva portato via e aveva fatto perdere le proprie tracce.

Bambino rapito dalla madre ritrovato in provincia di Caserta

La Polizia di Stato ha rintracciato un minorenne di 7 anni che era stato sottratto nel 2017 dalla madre all’ex coniuge, residente a Fano. Il bambino in questione ed il suo fratellino, affidati al padre a seguito di sentenza di separazione coniugale emessa dal Tribunale di Pesaro, erano stati sottratti dalla madre, che li aveva poi condotti in una località ignota.

Sparito nel nulla

Dopo una lunga battaglia legale il padre era riuscito a ricongiungersi con uno dei ragazzi, mentre l’altro continuava a essere trattenuto illegittimamente dalla madre che, da quel momento aveva fatto perdere le proprie tracce, a tal fine evitando anche l’iscrizione scolastica e sanitaria del figlio.

Le ricerche

In particolare le indagini hanno consentito, dopo ben quattro anni di difficili ricerche, di individuare madre e figlio in provincia di Caserta e di ricongiungerlo al fratello maggiore ed il padre. La donna è stata quindi segnalata per mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice e sottrazione di persone incapace.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button