Cronaca

Bimbo scompare nel nulla, spavento per i genitori: il piccolo si era nascosto per fare uno scherzo

Bambino scomparso ad Aversa, si era nascosto in casa. I genitori temevano che il piccolo fosse uscito di casa, dirigendosi in strada

Ore di paura ad Aversa per un bambino scomparso. È accaduto nel pomeriggio di ieri, lunedì 5 settembre, quando in via Orabona è sparito. I genitori del piccolo si sono subito attivati per mettersi alla ricerca del piccolo come riportato da CasertaCe.

Bambino scomparso ad Aversa, era in casa

Tutto è accaduto in via Orabona, nei pressi dell’Arco dell’Annunziata, nel cuore di Aversa. I genitori del piccolo, di tre anni, hanno lanciato l’allarme nel quartiere perché non trovavano più il loro bambino, il quale non rispondeva più ai richiami dei suoi genitori. Nessuna traccia neanche in camera da letto, e così sono partite ricerche serrate in tutte le vie della zona.

I genitori temevano che il piccolo fosse uscito di casa, dirigendosi in strada. Invece, poco dopo, lo hanno ritrovato in casa. Il piccolo, infatti, si era nascosto per fare uno scherzo ai genitori.

Articoli correlati

Back to top button