Cronaca

Trasformano la casa in un coffee-shop: arrestati marito e moglie

Casal di Principe, coniugi nascondono in casa 600 grammi di droga

Una coppia di coniugi trasforma la casa a Casal di Principe in un coffee-shop, infatti durante una perquisizione dei Carabinieri vengono trovati 600 grammi di droga di tipo marijuana. L’uomo, 31enne di Casale, viene arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e accompagnato al carcere di Santa Maria Capua Vetere, lei solo denunciata.

Casal di Principe, coniugi nascondono in casa 600 grammi di droga

Durante una perquisizione, vengono rinvenuti 600 grammi di droga di tipo marijuana. I carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di spaccio di sostanza stupefacenti un 31enne di Casale, mentre la moglie è stata denunciata.

La perquisizione personale

L’uomo è stato trovato in possesso di 641 grammi di marijuana, suddivisa in 44 dosi già confezionate, due porzioni da 210 grammi, e 16,55 grammi di hashish. Sono stati inoltre rinvenuti un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Blitz domiciliare e arresto

A questo punto si è passati alla perquisizione domiciliare dove vengono trovati 600 grammi di marijuana. La moglie è stata deferita, in stato di libertà per i medesimi reati, il marito arrestato e accompagnato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Articoli correlati

Back to top button