Casapesenna, l’ex sindaco condannato per violenza privata

ex-sindaco-casapesenna

L'ex sindaco di Casapesenna Fortunato Zagaria, è stato condannato dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ad un anno e mezzo di carcere

L’ex sindaco di Casapesenna Fortunato Zagaria, è stato condannato dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ad un anno e mezzo di carcere.

Condannato l’ex sindaco di Casapesenna

Zagaria è stato condannato per il reato di violenza privata con l’aggravante del metodo mafioso, commesso ai danni di un altro ex primo cittadino, Gianni Zara.

La Corte ha assolto Zagaria dal reato di concorso esterno in camorra e per una seconda contestazione di violenza privata. Assolti anche il boss dei Casalesi Michele Zagaria (omonimo del sindaco) e l’ex consigliere comunale Luigi Amato.

TAG