Cronaca

Ciro muore a 15 anni in un incidente: omicida condannato a 7 anni di carcere

Ciro Modugno morto in un incidente: arriva la condanna. Il 29enne Pietro Capoluongo è stato condannato a sette anni e quattro mesi

Arriva la condanna per l’incidente in cui è morto Ciro Modugno. La tragedia si è consumata a Casal di Principe nell’ottobre del 2021. Il 29enne Pietro Capoluongo è stato condannato a sette anni e quattro mesi perché riconosciuto colpevole di omicidio stradale dal tribunale di Napoli Nord come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Incidente a Casal di Principe, morto Ciro Modugno: arriva la condanna

Il 29enne causò la morte di Modugno mentre si trovava alla guida della propria autovettura sotto l’effetto di alcool e sostanze stupefacenti. “Nessuna condanna potrà riportare mio figlio in vita” ha dichiarato la mamma di Ciro, la signora Nunzia, presente in aula al momento della lettura del verdetto. L’accusa per il giovane condannato era di omicidio stradale.

La tragedia

Con la sua autovettura, infatti, come accertato dai carabinieri della compagnia di Casal di Principe, investì lo scooter guidato da Ciro Modugno, 15 anni, durante la notte tra il 10 e l’11 ottobre 2021 in corso Umberto I a Casal di Principe. Il ragazzino morì, purtroppo, qualche ora dopo in ospedale.

Articoli correlati

Back to top button