Cronaca

Coronavirus, primo morto in Campania: si tratta di un 47enne cardiopatico

Coronavirus, primo morto in Campania: si tratta di un 47enne di Mondragone, cardiopatico, Giuseppe Buonagurio, morto all’ospedale di Sessa Aurunca. Il tampone effettuato dopo il decesso, dal Cotugno la conferma del contagio.

Coronavirus, primo morto in Campania

Il tampone per confermare la causa del decesso è stato chiesto dopo la morte, avvenuta un paio di giorni fa presso l’ospedale di Sessa Aurunca. L’esito del test effettuato al Cotugno è stato reso noto oggi.

Ricostruire i contatti

Immediate sono scattate le misure di sicurezza per sanificare la struttura che ha ospitato l’uomo durante il ricovero, e si sta lavorando, inoltre, per ricostruire i contatti avuti dal 47enne.

La situazione in Campania

Il bilancio dei contagi in Campania sale quindi a 57, con 7 nuovi casi solo nella giornata di oggi.

Articoli correlati

Back to top button