Senza categoria

Ex sindaco detenuto ingiustamente, la burocrazia rallenta mini risarcimento

L’ex sindaco di Caserta Pio Del Gaudio dovrà ricevere 2498 euro per 11 giorni di reclusione, ingiustamente, nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Ma ci sono ancora ritardi sull’esiguo risarcimento per l’ingiusta detenzione.

Caserta, l’ex sindaco Del Gaudio detenuto ingiustamente

L’autorizzazione ed il relativo mandato di pagamento del risarcimento da 2498 euro “sono stati trasmessi per i controlli di legge all’Ufficio Centrale di Bilancio per i Servizi del Tesoro”, si legge nella nota del Ministero dell’Economia e delle Finanze. E’ stato lo stesso ex sindaco a postare il provvedimento sui social network. “Mi sento offeso,indignato, moryificato,preso in giro. Ma che Giustizia è?”, si legge nel suo post su Facebook.

Risarcimento lentissimo: “ma che giustizia è?”

Del Gaudio venne arrestato nel luglio del 2015 nell’ambito dell’operazione Medea e scarcerato dopo 11 giorni di reclusione nel penitenziario di Santa Maria Capua Vetere prima di essere dichiarato estraneo ai fatti, con la sua posizione che è stata archiviata. Ora il risarcimento, “la mancetta”, come lui stesso l’ha definita, che rallenta per motivi burocratici.

Articoli correlati

Back to top button