Cronaca

Oltre 80 furti di auto in Campania: 14 arresti all’alba in tutta la Regione

Furti d'auto in Campania, 14 arresti all'alba di oggi. Le indagini sono state realizzate dai carabinieri della Compagnia di Caserta

Quattordici arresti per un giro di furti d’auto in Campania. Avrebbero compiuto almeno 84 furti d’auto tra le province di Caserta, Napoli, Avellino e Benevento, le 18 persone raggiunte dalle misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura per associazione a delinquere finalizzata al furto, al riciclaggio e alla ricettazione di auto: per undici indagati, il Gip ha disposto il carcere, per tre i domiciliari e per altri quattro l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Furti d’auto in Campania, 14 arresti all’alba di oggi

Le indagini sono state realizzate dai carabinieri della Compagnia di Caserta e sono iniziate nel febbraio 2018, dopo l’arresto in flagranza di un ladro d’auto nel capoluogo della Reggia. È così emersa l’esistenza di un gruppo ben organizzato e dai ruoli assegnati capace di realizzare decine di furti d’auto servendosi di centraline modificate, di smontare poi le auto e rivederne i pezzi; durante le indagini sono state anche arrestare sette persone sorprese in flagranza in due depositi a smontare le vetture rubate.

I colpi

I furti sono avvenuti nei comuni di Caserta e Santa Maria Capua Vetere, a Napoli e in quelli dell’hinterland, ovvero a Casalnuovo, Afragola e Mugnano, nel Sannio (Arpaise) e in Irpinia (San Martino Valle Caudina e Roccabascerana).

Articoli correlati

Back to top button