Cronaca

Furto all’ufficio anagrafe a Caserta, aperta inchiesta interna

Furto all'interno dell'ufficio anagrafe a Caserta dove sono spariti ben 48emila euro. Sull'accaduto sono in corso le indagini

Furto all’interno dell’ufficio anagrafe a Caserta dove sono spariti ben 48emila euro. Sull’accaduto sono in corso le indagini della Squadra Mobile della polizia. Aperta una inchiesta interna per chiarire le dinamiche dell’accaduto. Lo riporta l’odierna edizione de Il Mattino.

Furto all’ufficio anagrafe a Caserta, le indagini

Sono i poliziotti che hanno ricevuto l’incarico di fare chiarezza sul furto avvenuto nel primo pomeriggio di giovedì nelle stanze della Caserma Sacchi che ospitano gli uffici comunali dell’Anagrafe cittadina. Nei prossimi giorni gli inquirenti ascolteranno le testimonianze di tutti i dipendenti comunali che erano presenti in sede al momento del furto da 48mila euro.

Articoli correlati

Back to top button