Cronaca

Dramma di Ferragosto sulla Domiziana, ragazza di 20 anni travolta e uccisa da un’auto

Non è escluso che il magistrato di turno possa disporre l’esame autoptico sulla salma della giovane

Drammatico incidente sulla Domiziana nel giorno di Ferragosto. Una ragazza di 20 anni è stata investita da un’auto mentre era in compagnia di alcuni amici ed è morta a seguito delle lesioni riportate nell’impatto. La tragedia si è consumata a Castel Volturno, all’altezza del chilometro 34, nei pressi della rotonda all’incrocio con via Napoli. La giovane, per cause ancora in fase di accertamento, sarebbe stata travolta da una Nissan Micra, venendo sbalzata per alcuni metri sull’asfalto.

Incidente sulla Domiziana a Ferragosto, ragazza travolta e uccisa da auto

Sul luogo sono accorsi i sanitari del 118 e le forze dell’ordine. Ma, nonostante i tentativi di salvargli la vita, per la 20enne non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate in seguito lo schianto. Sull’accaduto proseguono le indagini degli agenti di Polizia. Non si esclude che nelle prossime ore potrebbero acquisire le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona per ricostruire quanto accaduto.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’incidente fatale è avvenuto intorno alle 5 del mattino del 15 agosto. L’alto che avrebbe investito la ragazza sarebbe poi stata lasciata in strada. Ad allertare i soccorsi sarebbero stati i due amici della ragazza. Non è escluso che il magistrato di turno possa disporre l’esame autoptico sulla salma della giovane, dal quale potrebbero emergere ulteriori elementi utili a fare chiarezza.

Articoli correlati

Back to top button