Cronaca

Mondragone, donna schiacciata contro un muro da una moto elettrica

L'uomo ha premuto accidentalmente l'acceleratore al posto del freno

Ieri, 1 giugno, a Mondragone una donna è stata investita da una moto elettrica e schiacciata contro il muro delle Poste centrali di via Bergamo. Erano le 9 del mattino quando una donna dopo aver prelevato dallo sportello postale di via Bergamo e mentre attraversava la strada, è stata investita in pieno da una moto elettrica guidata da un disabile che per errore ha premuto sull’acceleratore anziché sul freno, schiacciandola contro il muro.

Mondragone poste donna schiacciata moto

Sono stati i cittadini in coda davanti gli uffici postali a dare l’allarme ed a prestare le prime cure alla donna rimasta priva di sensi fino all’arrivo dei Carabinieri e di un equipaggio del 118, che ha trasportato la vittima presso la clinica Castellana dove le sono stati riscontrati diversi traumi al braccio e alla gamba. Ma poteva andare molto peggio.

Articoli correlati

Back to top button