Cronaca

Movida violenta: controlli a tappeto tra Aversa a Caserta

Durante il weekend appena trascorso, i carabinieri di Aversa, insieme ai Nas di Caserta, al personale dell’Asl Caserta e a una squadra della Polizia municipale, hanno eseguito una serie di controlli nelle zone della movida.

Movida violenta: controlli a Caserta e Aversa

I controlli hanno evidenziato una serie di gravi irregolarità nella conservazione di beni alimentari in uno dei più noti esercizi commerciali di viale Kennedy, il bar pasticceria Empire. Qui sono stati sottoposti a sequestro 200 chilogrammi di alimenti. Prodotti di pasticceria, di carne, impasto per pizza e altro erano congelati senza alcuna autorizzazione e in difformità alle prescrizioni igienico sanitarie. Disposto anche il divieto di utilizzo del locale del bar adibito a deposito per gli alimenti.

Operazione “Movida violenta”

I controlli hanno riguardato, oltre a viale Kennedy, anche via Giolitti e via Salvo D’Acquisto. Esclusa via Seggio, per la quale è già attivo il servizio Movida violenta, che vede l’azione congiunta di carabinieri e polizia che si alternano il venerdì e il sabato in modo ciclico.

Caserta

Controlli serrati, sabato sera, sono stati effettuati anche a Caserta, dove sono circa 100 le multe elevate dalla Polizia municipale, intervenuta con lo scopo di assicurare la fruibilità del centro storico nell’ osservanza delle norme previste per la zona a traffico limitato.

I conducenti di minicar e motocicli sono risultati fra i principali trasgressori. Sono state contestate 29 sanzioni: 26 per transito non autorizzato in zona a traffico limitato in varie strade del centro, con un invito a presentare i documenti e un sequestro per veicolo circolante senza la revisione.

Ad oggi, dall’inizio del mese di ottobre, sono stati sanzionati per transito illecito nella Ztl oltre 150 veicoli. All’attenzione della polizia municipale è finita anche la sosta indiscriminata di più di 70 veicoli, fra corso Giannone, corso Trieste, piazza Vanvitelli, piazza Dante e zone limitrofe.

Articoli correlati

Back to top button