Cronaca

Portico di Caserta, minaccia il compagno della madre con un coltello da cucina: aveva malmenato la sorella

È quanto verificatosi alle 22.30 di giovedì in un appartamento di via Boccaccio

La sorella viene malmenata e per difenderla minaccia il compagno della madre con un coltello da cucina a Portico di Caserta: viene denunciato dalla Polizia.

Portico di Caserta, minaccia compagno della madre con coltello

È quanto verificatosi alle 22.30 di giovedì in un appartamento di via Boccaccio dove un ragazzo di 19 anni, per difendere sua sorella da una aggressione posta in essere dal compagno convivente della madre, corre in cucina e lo minaccia con un coltello con lama 25 centimetri.

L’intervento della Polizia

Il peggio è stato scongiurato grazie all’intervento della Polizia allertata dai vicini, spaventati dalle grida e dai pianti. La lite tra l’uomo e la figlia della sua compagna è avvenuta per futili motivi. Il fratello è accorso in difesa della congiunta. A seguito dell’intervento dei poliziotti gli animi sono stati sedati ma il giovane è stato deferito per minacce aggravata dall’uso di un’arma. Il compagno della madre dei due germani è stato allontanato.

Articoli correlati

Back to top button