Cronaca

“Sposta l’auto”, poi l’accoltella: ragazza ferita al volto

Ragazza accoltellata al volto, shock a San Felice a Cancello. Una 35enne aggredita da un uomo di mezza età sotto casa

Shock a San Felice a Cancello dove una ragazza è stata accoltellata al volto. È accaduto nella serata di mercoledì 1 dicembre, alle 23.30 circa. Una 35enne è stata aggredita da uno sconosciuto e poi sfregiata al volto con un coltellino a serramanico come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Ragazza accoltellata al volto, paura a San Felice a Cancello

Un’aggressione consumatasi nella zona di Polvica, al confine con il Nolano, in una stradina dove risiedono una decina di famiglie. La 35enne aveva parcheggiato la sua vettura sotto casa della madre. Prima è stata aggredita verbalmente da un uomo di mezz’età, che la invitava a spostare l’auto. Poi l’ha spinta verso un muretto di cinta, colpendola con il coltello.

Le indagini

La vittima ha cominciato ad urlare e due persone che erano di passaggio a bordo di un’utilitaria si sono fermate per soccorrerla. Accompagnata a casa, ha inizialmente rifiutato l’intervento dei sanitari dell’ambulanza del 118 dello Psaut dell’ospedale Ave Gratia Plena. Dopo mezz’ora circa è stata trasportata all’ospedale di Caserta dal fratello. La vittima non ha denunciato l’accaduto, temendo eventuali ritorsioni.

Articoli correlati

Back to top button