Cronaca

Dolore a Rocca d’Evandro: il consigliere Giampaolo Norcia stroncato da un malore

L'avvocato Norcia si trovava a caccia a Galluccio quando è stato colpito da un malore

Rocca d’Evandro è sotto shock per la morte del comunale Giampaolo Norcia. L’avvocato si trovava in campagna per una battuta di caccia quando è stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. La tragedia è avvenuto nella mattinata di oggi a a Galluccio, sulla via Provinciale per Suio in prossimità della Cooperativa Aria Nuova.

Malore durante una battuta di caccia: morto il consigliere Giampaolo Norcia

Come riporta CasertaNews, l’avvocato Norcia, iscritto al foro di Cassino, si era incamminato nel sottobosco fino ad arrivare nei pressi del torrente ‘Fosso di Cucuruzzo’, lì si è accasciato al suolo esanime. Immediato l’intervento dei compagni di caccia e la chiamata ai soccorsi.

Il 118 di Caianiello accorso non ha potuto far altro che constatare il decesso di Norcia. La fitta vegetazione ed il terreno sdrucciolevole hanno reso difficoltose le operazioni di recupero della salma affidate ai vigili del fuoco del distaccamento di Teano.

Articoli correlati

Back to top button