Cronaca

Villa Literno, lite al bar con sparatoria: in manette i responsabili

Lite al bar con sparatoria a Villa Literno: presi i due responsabili, i fratelli Giovanni Celiento 31enne e Antonio 27enne.

Lite con sparatoria: in manette i responsabili

I carabinieri di Villa Literno hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare a carico di due fratelli, Antonio e Giovanni Celiento, per tentato omicidio in concorso aggravato dall’uso di armi.

Nella notte del 3 marzo 2019, all’interno del bar Caraibi di Villa Literno, per futili motivi scoppiò una lite tra i due fratelli ed un operaio ucraino.

Articoli correlati

Back to top button