Cronaca

Villa Literno, tentato omicidio del presunto amante della moglie: chiesti 14 anni

Il tribunale Napoli Nord di Aversa, ha chiesto 14 anni di carcere per Giovanni Nucci, l’uomo che investì ed accoltellò il presunto amante della moglie.

Tentò di uccidere il presunto amante della moglie

Richiesti 14 anni di carcere per Giovanni Nucci, il 40enne di Villa Literno accusato del tentato omicidio di Pasquale Santagata, 42 anni.

L’uomo è attualmente detenuto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere. Durante il processo sono stati ricostruiti i fatti.

Nucci, il 20 ottobre 2018, a Villa Literno, alla guida della propria autovettura, una Volkswagen Golf, per motivi passionali, investì volontariamente Santagata, subito dopo continuò ad inveire accoltellandolo all’addome.

Il raptus di follia venne scatenato dalla convinzione che la vittima fosse l’amante della moglie.

Articoli correlati

Back to top button