Cronaca

Carcere di Santa Maria Capua Vetere, detenuto tenta il suicidio ingerendo farmaci

Shock nel carcere di Santa Maria Capua Vetere dove un detenuto di 35anni ha tentato il suicidio più di una volta nell’arco degli ultimi mesi. L’uomo avrebbe ingerito un elevato quantitativo di farmaci.

Detenuto tenta il suicidio ingerendo farmaci

Il 35enne ha ingerito una quantità sconsiderata di medicinali. Fortunatamente è stato salvato. L’uomo aveva già provato a farla finita per ingoiando una lametta da barba.
L’uomo fu arrestato circa un anno fa dalla Polizia di Caserta a seguito di una rapina.

Articoli correlati

Back to top button