Cronaca

Buste della spesa non biodegradabili: sequestro da 1000 chili nel Casertano

Maxi sequestro di buste della spesa non biodegradabili a Carinaro. Scoperta una grande fabbrica di buste, multa da 5mila euro

Maxi sequestro di buste della spesa Carinaro. La Polizia municipale reparto di Tutela Ambientale nelle attività investigative sulla di prevenzione e contrasto alla commercializzazione di shoppers illegali, ovvero dei sacchetti non biodegradabili e compostabili e delle borse per il trasporto non riutilizzabili, in sinergia con l’arma dei Carabinieri reparto Forestale.

Carinaro, maxi sequestro di buste della spesa non biodegradabili

Gli agenti hanno individuato nel Comune di Carinaro una grande fabbrica di buste che effettuava la propria produzione con plastica non conforme agli standard imposti dalla normativa vigente, sia per qualità della materia sia per lo spessore del prodotto finito. In seguito al blitz gli Agenti della Locale e i militari dell’Arma hanno sequestrato oltre 1000 chili di merce inquinante e multato il titolare dell’attività illecita per un importo di 5mila euro.

Articoli correlati

Back to top button