Cronaca

Casagiove, consigliere comunale custodiva 200 grammi di droga in casa

Danilo D'Angelo, consigliere comunale di Casagiove, ed ex candidato sindaco alle comunali di Settembre 2020

Un consigliere comunale del Casertano custodiva in casa circa 200 grammi tra hashish e marijuana. Danilo D’Angelo, consigliere comunale di Casagiove, ed ex candidato sindaco alle comunali di Settembre 2020 con la lista ‘”Casagiove nel cuore“.

Casagiove, consigliere comunale arrestato per droga

Danilo D’Angelo è stato arrestato dai Carabinieri e processato per direttissima. L’arresto è stato convalidato, ma non è stata emessa misura cautelare, e D’Angelo è tornato a casa libero.

Articoli correlati

Back to top button