Cronaca

Casal di Principe, ha confessato il rapinatore del distributiore di benzina Agip

Ha confessato Angelo Taliento,  il responsabile della rapina del 4 giugno al distributore di benzina Agip di Casal di Principe. L’uomo, originario di Ostuni, viveva lì ormai da tempo.

Arriva la confessione, era Taliento il rapinatore del distributore Agip

Secondo quanto si apprende, intorno alle ore 6.30, a bordo di una Fiat Panda di colore grigio e intesta alla madre, Taliento era giunto al distributore e, con estrema nonchalance, aveva puntato un qualcosa dietro la schiena del benzinaio intento a fargli il pieno.

Rovistando tra i pantaloni della vittima, Taliento era riuscito a scovare un portafogli con all’interno la somma di 130 euro, poi si era dato alla fuga a bordo della sua auto.

Nonostante fosse ancora in stato di choc, la vittima aveva prontamente allertato i Carabinieri che – giunti sul luogo del misfatto – avevano avviato le indagini.

Anche se il colpevole era stato inquadrato dalle telecamere di sorveglianza, non era stato possibile identificarlo. La svolta nelle indagini era arrivata solo grazie alla sua confessione, avvenuta alle ore 12.40.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button