Cronaca
Trending

Caserta, carenze igienico-sanitarie: sequestrati 500 panettoni

Sono 500 i panettoni sequestrati in provincia di Caserta dai Nas in concomitanza con le feste di Natale. Laboratori di prodotti da forno e dolciari chiusi per carenze igienico sanitarie oltre centinaia di panettoni sequestrati perché mal conservati.

Caserta, 500 panettoni sequestrati dai Nas

È il bilancio di controlli effettuati nel Casertano dai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione (Nas); nel mirino quelle attività impegnati nella produzione di cibo per Natale, dolci soprattutto. Su 15 strutture ispezionate, i carabinieri del Nas hanno riscontrato che quattro – sono situati nei comuni di Sessa Aurunca, Grazzanise, Marcianise e Carinaro – non erano in regola per quanto concerne le condizioni igienico-sanitarie, risultate carenti. I quattro laboratori sono stati chiusi, e in uno i militari hanno sequestrato 500 panettoni per inosservanza delle norme sulla tracciabilità e la conservazione.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button