Cronaca

Caserta, blitz dei Nas: sequestrati 500 panettoni

In provincia di Caserta blitz dei Nas: sequestrati 500 panettoni. I Carabinieri del Nas di Caserta, negli ultimi giorni, nell’ambito di verifiche negli specifici settori di produzione e commercializzazione di alimenti tipici delle festività natalizie, hanno eseguito una serie di controlli che hanno riguardato stabilimenti di produzione ed esercizi di vendita e commercializzazione di alimenti dolciari al fine di verificarne la salubrità e l’idoneità delle strutture utilizzate allo scopo. In particolare sono state ispezionate 15 strutture, 4 delle quali sono risultate non in regola.

Caserta, Nas sequestrano 500 panettoni: chiuse 4 attività


Nel corso dell’attività presso 4 laboratori di produzione prodotti da forno e dolciari ubicati a Sessa Aurunca, Grazzanise, Marcianise e Carinaro sono state riscontrate gravi carenze igienico sanitarie che hanno condotto all’adozione di provvedimenti di chiusura immediata delle attività; sempre a Carinaro, presso un laboratorio di produzione dolciaria, sono stati sottoposti a sequestro per inosservanza alle norme sulla tracciabilità e conservazione 500 panettoni natalizi.

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Back to top button