Cronaca

Dramma a Castel Volturno, 34enne investita e uccisa da un’auto pirata che era stata rottamata

Dramma a Castel Volturno dove una donna di 34 anni è stata investita e uccisa da un'auto pirata: indagini in corso da parte dei militari

Dramma a Castel Volturno dove una donna di 34 anni è stata investita e uccisa da un’auto pirata. Stando a quanto ricostruito finora dalla polizia stradale la vittima, di origini polacche, stava attraversando la statale Domiziana con due amici quando una Nissan Micra l’ha centrata in pieno.

Incidente a Castel Volturno, donna investita e uccisa da auto pirata

Il conducente ha lasciato l’auto in strada ed è scappato via: sembra che il veicolo fosse stato rottamato e che non risulti nessun proprietario. Gli amici che erano con lei hanno detto che la 34enne risiedeva a Napoli ed era a Castel Volturno in vacanza. L’auto non avrebbe dovuto circolare poiché era stata rottamata. Per i militari non sarà facile individuare il conducente. Al momento sono state acquisite le telecamere di videosorveglianza presenti in zona. Ascoltati anche gli amici della vittima. Erano gli unici presenti sul posto nel momento della tragedia.

 

Articoli correlati

Back to top button