Cronaca
Trending

Coronavirus, altri 57 casi ad Aversa: 1102 positivi in città

Coronavirus ad Aversa, registrati altri 57 casi positivi. Il totale sale a 1102. A rendere nota la notizia è il sindaco Golia

Sono 1102 i casi positivi al coronavirus nel comune di Aversa. Oggi, 12 novembre, sono 57 le persone risultate positive al covid. A comunicarlo con un post sui social è il sindaco Alfonso Golia.

Coronavirus ad Aversa: 57 nuovi positivi

“Cari concittadini,  nel suo bollettino ufficiale l’Asl Caserta ci ha comunicato che oggi ad Aversa ci sono stati 57 positivi, 5 guariti, un decesso di cui al momento non ho ulteriori informazioni. I casi attivi dunque sono 1102.
Come molti di voi avranno avuto modo di apprendere dai media abbiamo costituito un tavolo permanente di confronto con i sindaci dell’agro aversano che ha prodotto due documenti. Uno riguarda l’esigenza comune a tutti di avere dei rinforzi per garantire il controllo del territorio mentre l’altro riguarda l’aspetto sanitario e la necessità di potenziare la rete dell’assistenza, dal 118 agli ospedali senza trascurare la medicina del territorio e la necessità di potenziare le Usca, chiedendo tempi più rapidi per i tamponi sia di diagnosi che di guarigione. Abbiamo usato il linguaggio della chiarezza con il Governo, Regione e Asl a difesa di tutti i cittadini dell’agro aversano.
Abbiamo chiesto rinforzi perché il Governo ha dato ai sindaci la responsabilità di chiudere gli spazi a rischio assembramento, cosa che in tanti abbiamo già fatto non riuscendo però a garantire una sorveglianza. Io parlo dei numeri della nostra città ma la condizione è simile in tante altre della zona. Aversa quando la Polizia municipale è a pieno organico può mettere in strada quattro pattuglie per turno. Secondo voi sono sufficienti a garantire il rispetto di ordinanze e dpcm oltre che i servizi che normalmente svolgono?
E’ un periodo difficile, di emergenza e c’è chi preferisce fare polemica sterile. Noi sindaci siamo in prima linea e ci battiamo ogni giorno per un’assistenza migliore. Siamo i primi a soffrire quando i cittadini ci chiamano perché si sentono abbandonati.” Lo scrive il sindaco Alfonso Golia sui social network.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button