Cronaca

Coronavirus a Teano: San Marco è “zona arancione”, il sindaco firma l’ordinanza

Dopo l’aumento dei contagi il sindaco di Teano Dino D’Andrea, in sinergia con le autorità sanitarie e la Regione Campania, ha disposto che la popolosa frazione San Marco “zona arancione”. Il primo cittadino ha firmati l’ordinanza che, per alcuni giorni, bloccherà ingressi e uscite dalla frazione e che dispone la chiusura di scuole ed attività commerciali, escluse farmacie e alimentari.

Coronavirus: San Marco è zona arancione, l’ordinanza

La frazione è in piena emergenza Coronavirus dopo la scoperta della positività del prete del paese. Una vicenda che coinvolge circa 80 persone che avrebbero avuto contatti con il parroco negli ultimi giorni.

Proprio per permettere una precisa e capillare indagine epidemiologica e per consentire lo svolgimento dei test e dei tamponi in maniera più rapida e precisa le autorità hanno decretato San Marco zona arancione.

L’ordinanza sindacale n°78 del 9 ottobre 2020


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button