Cronaca

Furto al santuario della Madonna di Briano, piccoli scout derubati

Una banda di malviventi si è introdotta di notte nel giardino del santuario della Madonna di Briano (Villa di Briano) dove un gruppo di 25 scout aveva sistemato le tende per un campo estivo  e hanno rubato tutto quello che potevano: abiti, scarpe, cellulari, denaro.

Scout derubati

L’episodio ha scosso le camicie azzurre provenienti da tutta Italia, che ha non hanno potuto far altro che presentare  denuncia ai carabinieri della Stazione di Frignano. Qui hanno ricevuto tutto il supporto da parte dei militari e dei volontari del Comitato don Peppe Diana.

“Non era mai successa una cosa del genere”, afferma don Paolo dell’Aversana, parroco del Santuario dov’è avvenuto il furto e presso cui  arrivano abitualmente centinaia di ragazzi ogni anno per conoscere le storie e le vicende che hanno segnato la terra dov’è stato ucciso don Giuseppe Diana.
Al momento non si riesce a capire se il gesto sia opera di balordi occasionali o di qualcuno che non vede di buon’occhio la presenza degli scout.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto