Cronaca

Scoppia l’incendio in casa: ragazzo scappa sul cornicione al quarto piano

Caserta, incendio in casa: ragazzo scappa sul cornicione. Il principio d'incendio sarebbe stato innescando da una sfiammata

Scoppia un incendio e un uomo scappa sul cornicione: è accaduto a Caserta nel pomeriggio di ieri, martedì 22 marzo, in pieno centro. Poco dopo l’ora di pranzo un uomo ha richiamato l’attenzione dei passanti e chiesto aiuto dal cornicione al quarto piano di un palazzo in via Colombo, angolo corso Trieste come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Caserta, incendio in casa: uomo scappa sul cornicione

Immediato l’intervento sul posto dei vigili del fuoco di Marcianise. I caschi rossi, con l’ausilio di una autoscala, hanno tratto in salvo il 30enne, facendolo scendere in sicurezza dal cornicione del palazzo mediante l’autoscala. Poi, di nuovo su armati di manichetta antincendio, i vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’appartamento.

Il rogo

Il principio d’incendio sarebbe stato innescando da una sfiammata provocata durante il cambio di una bombola di gas in un elettrodomestico della cucina. Il giovane sarebbe stato colpito in pieno volto, riportando la bruciatura di alcuni capelli.

Articoli correlati

Back to top button