Cronaca

Incendio nella zona Asi Teverola-Carinaro: avviato il monitoraggio dell’Arpac

Dopo un sopralluogo, i tecnici hanno posizionato un campionatore ad alto volume a circa 200 metri dall’azienda oggetto dell’incendio

Incendio nella zona industriale Teverola Carinaro. L’Arpac ha avviato il monitoraggio per misurare le concentrazioni in atmosfera di diossine e furani nell’area interessata dal vasto rogo scoppiato nel pomeriggio di ieri in un capannone di un’azienda che produce componenti per automobili in plastica.

Incendio a Teverola – Carinaro: gli aggiornamenti dell’Arpac

Una squadra di tecnici del Dipartimento di Caserta è intervenuta alle ore 16 circa della giornata di ieri, giovedì 16 settembre. Dopo un sopralluogo, i tecnici hanno posizionato un campionatore ad alto volume a circa 200 metri dall’azienda oggetto dell’incendio, un sito di produzione di componenti plastiche per automobili. Il campionatore è posizionato in direzione nord-est (direzione prevalente della nube e di maggior ricaduta al momento dell’intervento). I risultati del monitoraggio saranno diffusi non appena disponibili.

Al momento dell’intervento dei tecnici Arpac, la fase acuta dell’incendio è apparsa verosimilmente superata grazie alle operazioni di spegnimento in atto da parte dei Vigili del fuoco.

Articoli correlati

Back to top button