Cronaca
Trending

Incidente tra San Marcellino a Casapesenna, morta ragazza di 21 anni

Si chiamava Giovanna Vettoliere la ragazza morta nell’incidente stradale avvenuto lungo la strada provinciale che collega San Marcellino a Casapesenna. La 21enne ha perso la vita tragicamente, il fratello, di 18 anni, ora è ricoverato in gravi condizioni e lotta contro la morte in un letto d’ospedale come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Incidente tra San Marcellino a Casapesenna, morta una ragazza: addio a Giovanna

Un tragico incidente quello avvenuto nella giornata di martedì 17 gennaio, in seguito al quale ha perso la vita la 21enne Giovanna Vettoliere mentre il fratello è ricoverato all’ospedale Moscati di Aversa in prognosi riservata.

Si trova in gravi condizioni anche un altro ragazzo, ricoverato presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno, una quarta è in osservazione all’ospedale di Aversa. Erano tutti a bordo di una Fiat 500 che, stando a quanto è emerso finora, sarebbe stata condotta da un 18enne, fratello di Giovanna.

La dinamica dell’incidente

Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Aversa, al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Stando a quanto ricostruito finora dai militari, il conducente avrebbe perso il controllo della vettura , impattando contro il cordolo di una rotonda con uno schianto violento. Uno scontro causato quasi certamente dalle cattive condizioni del manto stradale reso viscido dalla pioggia.

Il cordoglio

Franco Natale, sindaco di Casal di Principe, via social ha scritto: “Ai familiari va il nostro cordoglio a nome dell’intera città sono notizie strazianti, per la giovane età e per i modi con cui si è strappati ai propri affetti“.

Redazione L'Occhio di Caserta

Redazione L'Occhio di Caserta: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button