Cronaca

Sfoglia l’album di famiglia e trova un buono postale che vale oltre 40mila euro

Ha dell’incredibile quanto accaduto a Maddaloni dove un uom ha trovato un buono fruttifero postale che oggi potrebbe valere oltre 40mila euro. Il signor Giovanni Ferroso ha ritrovato il buono postale di 1000 lire, risalente al 1953, sfogliando un album con vecchie foto di famiglia.

Maddaloni, trova buono postale del ’53: oggi vale più di 40mila euro

Si tratta di un pensionato originario di Montesarchio ma da anni residente a Maddaloni. Con il titolo in mano si è recato da un consulente per poi affidarsi all’associazione Giustitalia, che si occupa anche dei rimborsi di titolo di Stato e buoni postali “dimenticati” per decenni in un cassetto.

L’associazione spiega che, secondo l’articolo 2935 del Codice Civile, la prescrizione inizia a decorrere dal giorno in cui il diritto può essere fatto valere e, nel caso di Giovanni, la prescrizione decennale comincia a decorrere dalla data del ritrovamento del buono postale.

Ora, al fine di riscattare il valore del buono, bisognerà inviare un reclamo a Poste Italiane. In caso di risposta negativa, si potrà ricorrere all’Arbitro bancario finanziario.

Redazione L'Occhio di Caserta

Redazione L'Occhio di Caserta: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio