Cronaca
Trending

Camorra, quattro condannati per l’uccisione di Domenico Zippo | I NOMI

Le condanne per l'omicidio di Domenico Zippo a Casal di Principe. Trent'anni per Aniello Bidognetti, Giuseppe Dell'Aversano e Giuseppe Setola

Arrivano le condanne per l’omicidio di Domenico Zippoimbianchino ucciso nel 1997 a Casal di Principe. Al termine del processo, il gup Fabio Provvisier del tribunale di Napoli ha emesso la sentenza di trent’anni a testa per Aniello BidognettiGiuseppe Dell’Aversano Giuseppe Setola. Per il collaboratore di giustizia e figlio del capoclan Cicciotto e Mezzanotte, Raffaele Bidognetti e invece la condanna è a dodici anni come riportato da CasertaNews.

Casal di Principe, le condanne per l’omicidio di Domenico Zippo

Domenico Zippo fu ucciso nel 1997, nell’ambito della faida tra i Bidognetti e gli Schiavone. L’imbianchino stava camminando in Corso Umberto quando fu avvicinato dai killer che lo uccisero con tre colpi d’arma da fuoco al petto. Durante il processo, Giuseppe Setola ha ammesso di essere stato uno degli esecutori materiali del delitto. 

L’omicidio di Domenico Zippo

Secondo la ricostruzione della Dda, i mandanti dell’uccisione di Domenico Zippo furono Aniello e Raffaele Bidognetti.

Articoli correlati

Back to top button