Cronaca

Sessa Aurunca, dramma durante una partita di calcio: muore ragazzo di 29 anni

Tragico avvenimento durante una partita commemorativa Sessa Aurunca, in provincia di Caserta. É la storia di Mirko Ciprino, 29enne del luogo e titolare del Bar Duomo nella piazza del paese. Ieri sera il ragazzo era in campo con altri amici nel corso di un memorial in ricordo di Leandro Bartuccio, morto pochi giorni fa per infarto, quando si sarebbe sentito male sotto gli occhi degli altri presenti.

Partita commemorativa Sessa Aurunca, la tragedia

In seguito ad un malore Mirko si è accasciato al suolo. Immediato il trasporto d’urgenza all’ospedale di Sessa Aurunca. Al pronto soccorso sarebbe arrivato già in condizioni gravissime. I medici avrebbero riscontrato una grave emorragia interna con il cuore del 29enne che ha smesso di battere poco dopo.

Il ricordo

In tantissimi sui social hanno subito ricordato Mirko la cui scomparsa ha colpito amici e parenti.  “Mi dispiace moltissimo. Un ragazzo fantastico. Non si può morire così”, “Il destino a volte è crudele non ci sono parole, sentite condoglianze a tutta la famiglia, che la terra ti sia lieve”, alcuni messaggi arrivati sul web.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button