Cronaca

Dramma alla Reggia di Caserta, Mohammad ucciso da un ramo mentre potava

Tragedia nel Parco della Reggia di Caserta, morto un operaio colpito da un ramo mentre potava

Tragedia nel Parco della Reggia di Caserta, morto un operaio colpito da un ramo mentre potava nel primo pomeriggio. Ancora non sono chiare le dinamiche dell’incidente. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i soccorsi.

Reggia di Caserta, morto un operaio colpito da un ramo: chi era

Un operaio è morto durante i lavori di manutenzione nell’area verde. Tutto è accaduto nel primo pomeriggio di ieri, 29 ottobre.  Ancora non sono chiare le dinamiche dell’incidente, ma pare che l’uomo sia stato colpito dalla caduta di un ramo appena potato da un collega. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

Chi era l’operaio

Si chiamava Mohammad Hafdi ed aveva 49 anni l’uomo che ieri pomeriggio ha perso la vita nel Parco della Reggia di Caserta. Era originario del Marocco e risiedeva a Casapulla. Ieri pomeriggio era al lavoro con i suoi colleghi impegnati nella potatura e nella messa in sicurezza degli alberi del Parco, quando un ramo di grosse dimensioni candendo lo ha colpito alla testa.

 

Articoli correlati

Back to top button