Senza categoria

Scuola De Amicis di Caserta: sei aule e bagni per le bambine inagibili

Scuola De Amicis di Caserta: il Comune ha avviato la messa in sicurezza per sei aule e i bagni per le bambine classificati ormai come inagibili.

Bagni e aule non sicure: alla De Amicis di Caserta scatta la messa in sicurezza

La scuola De Amicis ha seri problemi di manutenzione e di sicurezza. Il Comune e il sindaco Carlo Marino hanno dovuto per forza constatare che ben sei aule e alcuni bagni destinati alle bambine risultano inagibili.

Come riporta il quotidiano “Il Mattino”, i problemi ricadono su quasi tutti i piani del lato nord-ovest dell’Istituto Comprensivo di corso Giannone. La chiusura per inagibilità è scattata dopo un sopralluogo effettuato di recente, in seguito a una comunicazione dei vigili del fuoco.

Troppe le infiltrazioni d’acqua piovana e urgenti sono gli interventi di messa in sicurezza che vanno applicati per tutelare la salute dei bambini. Il Comune di Caserta dovrà dunque procedere per poter riqualificare le aree interessate dai disagi.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button