Cronaca

Carburante miscelato con olio lubrificante: sequestrata una stazione di servizio a Riardo

Gli uomini della Guardia di Finanza di Capua hanno sequestrato un distributore di carburante a Riardo che vendeva prodotti alterati dalla presenza di olio lubrificante e altri materiali estranei.

Riardo, sequestrato distributore di carburante dalla Guardia di Finanza

Mediante il prelievo e l’analisi dei campioni di prodotto è stato possibile accertare che la composizione della benzina erogata non era conforme alle prescrizioni della normativa vigente, e che il gasolio risultava miscelato con tagli di idrocarburi simili al gasolio ed uno con caratteristiche simili ad olio lubrificante, difforme da quello cui uso destinato al rifornimento degli autoveicoli.

La denuncia

Il titolare dell’impianto, oltre a dover rispondere del reato di frode in commercio nei confronti dei clienti, è stato indagato anche per la “sottrazione al pagamento dell’accisa sugli olii minerali” in quanto ha alterato e miscelato i prodotti energetici commercializzati al fine di aumentare la quantità del prodotto venduto e pagare un’imposta sulle accise inferiore rispetto a quella assolta sui singoli componenti della miscelazione.

 

Articoli correlati

Back to top button